Collage3Il DOL nasce ufficialmente nel 2004, quando un’esperienza territoriale iniziata nel 1997 si trasforma in un percorso di formazione online. Il progetto si chiamava Discetech e prevedeva l’erogazione di corsi in presenza sull’uso delle tecnologie riservati agli insegnanti di Como e del Salento (Lecce e suo territorio).

A quel tempo il web era poco diffuso e le connessioni non consentivano prestazioni elevate;  la maggior parte degli insegnanti non aveva mai usato un computer,  tantomeno ne possedeva uno. Si doveva procedere ad una vera e propria alfabetizzazione. Tuttavia, già allora, la nostra priorità era far emergere gli aspetti didattici del processo sul tecnicismo puro degli strumenti utilizzati.

Nel 2004, con il passaggio all’erogazione dei corsi online (riservata ai soli docenti lombardi per il primo anno), l’alfabetizzazione scompariva del tutto. La tecnologia e gli strumenti erano più complessi, e la formazione a distanza creava di per sé un ambiente nuovo per gli insegnanti. Centrali divennero dunque la sperimentazione in classe, la capacità di analisi del lavoro svolto ed il colloquio con i tutor che avevano il compito di seguire e supportare quotidianamente il processo di apprendimento degli allievi DOL.

Nel 2012 un'ulteriore rivoluzione si è resa necessaria. Le tecnologie di supporto sono enormemente evolute e diffuse; i paradigmi didattici sono sempre più variegati e innovativi. Restano immutati, tuttavia,  i problemi di fondo: come organizzare la didattica? Quali strumenti scegliere e come utilizzarli? Quali benefici educativi si possono ottenere e in che modo?

Nel 2015 a fronte dell'emergere del digital storytelling quale metodologia didattica a supporto della comuncazione professionale e formativa si è pensato di coniugare la decennale esperienza del DOL e di PoliCultura, iniziativa che dal 2006 ha coinvolto quasi 25.000 studenti e più di 1.500 docenti nella realizzazione di storie multimediali interattive in percorso specifico: il Master online in digital storytelling e comunicazione (Advanced DOL).

Per certi versi DOL è un fenomeno unico in Italia: centinaia di insegnanti affrontano, volontariamente, sacrifici (di impegno personale ed economico) per formarsi e migliorare la propria professionalità. Una storia positiva che, evolvendo e mutando, promette di accompagnare ancora a lungo la scuola italiana per affrontare meglio le sfide che la evoluzione della società, la globalizzazione e il rinnovarsi delle tecnologie, pongono.