• Il Master Online in tecnologie per la didattica è rivolto esclusivamente agli insegnanti?  Sì. È un requisito auspicabile avere una classe con cui lavorare per le attività progettuali.
  • Per partecipare al Master Online in tecnologie per la didattica è necessario essere insegnanti di ruolo o è sufficiente avere un contratto a tempo determinato nell’anno in corso? Tutti i docenti, di ruolo e non, presso una scuola pubblica o privata italiana o europea, possono iscriversi al Master.
  • Quali sono i requisiti di accesso? Il Master di I livello è riservato a insegnanti (di ruolo o non di ruolo) presso scuole italiane o europee, pubbliche o private, di ogni ordine e grado in possesso di Diploma Universitario o Laurea Vecchio Ordinamento, Laurea triennale o Laurea Specialistica/Magistrale Nuovo Ordinamento. Il Master di II livello è riservato a insegnanti (di ruolo o non di ruolo) presso scuole italiane e europee, pubbliche o private, di ogni ordine e grado in possesso di Laurea Vecchio Ordinamento o Laurea Specialistica/Magistrale Nuovo Ordinamento.
  • Qual è la differenza fra il master  di I e II livello? L’unica differenza risiede nei requisiti di accesso ai due corsi, l’articolazione didattica non subisce variazioni.
  • Per iscriversi al Master di II livello è necessario aver conseguito il master di I livello? Il conseguimento del Master di I livello non è un prerequisito di accesso al Master di II livello.
  • È possibile iscriversi ad un Master se si è già iscritti ad un altro corso di studio? L’iscrizione al Master è incompatibile con l’iscrizione ad altro corso di studi universitario, laurea, laurea specialistica/magistrale, corso di specializzazione, dottorato di ricerca ed altro master universitario.
  • È possibile sospendere temporaneamente la frequenza del Master? In nessun caso è consentita la sospensione degli obblighi di frequenza dal Master.
  • L’iscrizione al Master dà diritto ai permessi per il diritto allo studio? La natura dei corsi la cui frequenza può dar titolo all’assegnazione dei permessi per il diritto allo studio è definita dal Contratto Integrativo Regionale e pertanto varia su base territoriale. Per informazioni, dunque, si raccomanda di verificare preventivamente i criteri di assegnazione rivolgendosi al proprio Ufficio Scolastico Provinciale o C.S.A.
  • Quali sono i prerequisiti (competenze informatiche, dotazione hardware/software) per poter frequentare il corso? Sono richieste competenze di base nell’utilizzo della rete, della posta elettronica, di programmi di videoscrittura. Per quanto riguarda la dotazione hardware è sufficiente una postazione dotata di connessione, casse/cuffie, microfono e stampante e la dotazione minima per la realizzazione di foto/video. I software che vengono utilizzati nei corsi sono liberi o gratuitamente scaricabili dalla rete.
  • La frequenza al corso è obbligatoria? Qual è l’impegno orario previsto? Con quale cadenza o modalità è necessario accedere alla piattaforma? La frequenza delle attività è obbligatoria ed è scandita da un calendario fornito all’inizio del corso. Il percorso richiede approssimativamente 12 ore settimanali di lavoro, che possono essere gestite in autonomia, salvo rispettare le scadenze per la consegna delle attività e partecipare agli incontri in videconferenza mensili.
  • Sono previsti esami alla fine di ogni modulo? La valutazione dei moduli avviene sulla base delle attività teorico - pratiche obbligatorie. Ogni modulo viene valutato sulla base di una scala letterale (si tratta di una valutazione indicativa dei progressi dell’allievo). In ogni caso, è possibile ricevere in ogni momento informazioni dettagliate sul proprio percorso di formazione dal proprio tutor di riferimento.
  • Vorrei sapere se l’esame finale per l’assegnazione dei CFU è da sostenersi alla fine di ogni anno di corso oppure se i 60 CFU verranno accreditati alla fine del percorso. Chi frequenta il Master deve sostenere una prova finale online al termine dell'anno. I 60 CFU vengono accreditati solo previo superamento della prova. La prova finale prevede una valutazione in centodecimi.
  • Come viene valutato il Master Online in tecnologie per la didattica nelle graduatorie ad esaurimento? E nelle graduatorie di istituto/circolo e di trasferimento? Per qualsiasi informazione circa il riconoscimento del master nelle graduatorie ad esaurimento, di istituto e di trasferimento si raccomanda di rivolgersi al proprio CSA o USR di riferimento.